Un weekend fuori dal mondo tra incontri, escursioni e Yoga

Ci presentano la Luna come qualche cosa di inarrivabile, una richiesta esagerata. Anche il nostro cammino personale appare così, un traguardo irraggiungibile!
Ma noi che siamo viaggiatori/viaggiatrici sappiamo che ad ogni passo scopriamo sempre qualche cosa di nuovo.

TRE GIORNI SULLA LUNA è la nuova esperienza in natura made Yoga in Viaggio e ScomfortZone dal 29 aprile all’1 maggio.

Vedilo come un TEMPO speciale, dove incontrare “personaggi” che hanno cambiato la loro vita, fare pratiche Yoga e di meditazione, camminare dentro alla meravigliosa Riserva dell’Alpe della Luna.

Ad accompagnarvi ci saremo noi (Manuela e Gloria) insieme a Mattia Fiorentini di ScomfortZone. E poi ad accoglierci ci sarà Imma, che non solo ci racconterà della sua esperienza nel luogo magico di cui insieme a Pierre è protagonista, ma ci parlerà anche di cibo sano e cucinerà per noi.

Val di Brucia

Certi posti a dire il vero non andrebbero raccontati, ma vissuti: una piccola oasi di pace dentro alla Riserva dell’Alpe della Luna vicino a Badia Tedalda.

Più che un antico borgo ristrutturato è un’idea. Imma e Pierre cercavano un posto tra il silenzio delle montagne, un luogo bello e incontaminato, dove ricevere persone, fare una proposta di cibo sano e consapevole insieme a trattamenti per il benessere della persona. Quell’idea ha preso le sembianze di Val di Brucia.

“Qui non ci sono negozi, non si guarda la televisione, le notti sono nel buio e nel silenzio totale, sotto un cielo di stelle che sembra di poter toccare. Qui nascono amicizie, si ringiovanisce, si mangia bene e si scoprono delle cose nuove…”

Un altro mondo, in questo mondo

Val di Brucia si trova all’interno della riserva naturale dell’Alpe della Luna, che si estende nell’appennino toscano per 1540 ettari, tra Sansepolcro, il lago di Montedoglio, Bada Tedalda e Bocca Trabaria. La superficie è prevalentemente boscosa ma con punti da cui si può godere di panorami spettacolari. Sui suoi monti sono incastonati diversi blocchi di marna e arenaria, il più imponente dei quali è la Ripa della Luna, alta 200 metri, che vista da Sestino e da Badia Tedalda appare a forma di falce.

Uno dei principali elementi che caratterizza il territorio dell’Alpe della Luna e di Badia Tedalda è la presenza dell’acqua: sorgenti, torrenti, fossi, cascate. Dalla dorsale, ricoperta di boschi con piante secolari se non millenarie, nascono il Marecchia, il Metauro e il Foglia.

L’acqua, dunque, come elemento fortemente caratterizzante un triangolo di terra che abbraccia Toscana, Romagna e Marche. 

Le attività

In questi tre giorni saranno tante le attività che condivideremo insieme: avremo uno spazio esclusivo dove praticare Yoga e meditazione, andremo in escursione camminando per boschi dentro alla Riserva naturale, parleremo di alimentazione e stili di vita insieme ad Imma che cucinerà per noi e ci racconterà di questo luogo “lunare”. E poi ci sarà sempre quello spazio dedicato all’inaspettato, quelle cose che non prevedi prima ma che ti sorprendono e ti lasciano un sorriso poi!

ESCURSIONI

Lunghezza: circa 14km
Dislivello positivo: circa 500mt
Difficoltà: Media – Adatta a persone abituate a camminare e in buone condizioni di salute. Esperienza adatta a persone a cui piace scoprire, condividere bei momenti e ritornare a casa rigenerati.

Guida: Mattia Fiorentini – Guida Ambientale Escursionistica AIGAE, regolarmente registrata e assicurata, tessera ER720.

PRATICHE YOGA

Le pratiche saranno adatte a tutte le persone, anche a chi non ha mai praticato Yoga. L’unica cosa richiesta sarà la curiosità nei confronti della pratica, del gruppo e di se stessi. 

Insegnante: Manuela Ronci – Socio ordinario YANI (Associazione Nazionale Insegnanti Yoga), insegnante Esperto certificato da csen-coni e da Yoga Alliance International.

La quota comprende
  • 2 notti presso Val di Brucia comprensivo di spazi, sala Yoga, bagni e zone comuni; 
  • Incontro con Imma e Pierre;
  • 2 colazioni preparate da Imma;
  • 2 pranzi di cui 1 al sacco cucinati da Imma;
  • 2 cene cucinate da Imma
  • Guida Escursionistica Ambientale e insegnante di Yoga durante tutti i trekking e per l’intera esperienza.
La quota NON comprende
  • Trasporto da/per punto di ritrovo;
  • Extra personali;
  • Pranzo di rientro di lunedì 1 maggio;
  • Biancheria letto
  • Tutto ciò non espresso alla voce

Termine Iscrizione: 21 Aprile

Quota: 260€