IL SENTIERO DI TIZIANO TERZANI | 1-4 Giugno 2023 a Orsigna (PT)

Escursioni dentro e fuori

Orsigna mi ha messo la poesia nella vita, ci sono venuto da ragazzo, questo rimane il posto del mio cuore e rimane il mio rifugio. Dovunque sono stato nel mondo, qualunque cosa mi succedesse, avrei potuto rifugiarmi all’Orsigna” (T. Terzani).

Siamo sull’Appennino tosco-emiliano, a Orsigna, un piccolo comune collocato a 800 metri di altitudine sulle montagne di Pistoia, a 29 km dal centro della città toscana. Siamo in un luogo speciale, non solo perché è un borgo incastonato fra una fitta vegetazione di castagni e faggi, ma soprattutto perché è stato il luogo che Tiziano Terzani ha avuto nel cuore per tutta la vita. 

UN TREKKING AD ANELLO

Il sentiero di Terzani è un percorso ad anello di media difficoltà che noi divideremo in due tappe per un totale di 16km e 900mt di dislivello. Dopo aver raggiunto il rifugio di Pracchia nel pomeriggio di giovedì 1 giugno e aver trascorso lì la notte, raggiungeremo Orsigna e da lì inizierà ufficialmente il nostro trekking. Insieme a una guida escursionistica che ci accompagnerà lungo tutto il percorso, arriveremo al famoso Albero degli Occhi, passeremo poi per Pian dell’Osteria e proseguiremo per Porta Franca fino ad arrivare al rifugio che ci ospiterà per la notte. L’ultimo giorno prenderemo la strada del ritorno seguendo un percorso diverso che ci porterà nuovamente a Orsigna dove pernotteremo. 

Le pratiche yoga saranno fatte all’aperto durante le escursioni e nei rifugi, saranno pratiche adatte a tutti che accompagneranno e amplificheranno come sempre l’esperienza.

A proposito dell’Albero degli Occhi…

“Noi pensiamo sempre che gli alberi siano delle cose che si possano tagliare, allora a questo ho messo gli occhi. Sono occhi indiani, che loro mettono sulle pietre. Perché se Dio è ovunque, per renderlo visibile a una mente semplice bisogna che abbia degli occhi, che sia come un umano. E allora ho portato dall’India questi occhi e gli ho messi a quest’albero, per mio nipote, così che gli potevo spiegare che questo albero ha vita, ha gli occhi come noi e non è che si può tagliare così impunemente.”

“In Asia”, di Tiziano Terzini

Come diciamo sempre questo viaggio, come tutti i nostri viaggi, è organizzato nei minimi dettagli, ma la riuscita dell’esperienza dipende per il 50% dall’organizzazione e per il 50% dal gruppo. Non esistono limiti di età per partire insieme a noi, quello che davvero conta è lo spirito con cui si intraprende l’esperienza: chiediamo curiosità, ascolto, molto spirito di adattamento, senso di responsabilità, voglia di scoprire e di scoprirsi, rispetto nei propri confronti e nei confronti di tutto il gruppo. Se senti di essere la persona giusta e se senti che questa esperienza potrebbe essere quella giusta, PARTI INSIEME A NOI. 

A volte il viaggio più distante e più importante che facciamo è proprio quello dietro casa. 

“Ognuno deve cercare a modo suo, ognuno deve fare il proprio cammino, perché uno stesso posto può significare cose diverse a seconda di chi lo visita.”

(T. Terzani)

 

La quota comprende
  • 3 pernottamenti in rifugio
  • 3 colazioni
  • 2 cene
  • Guida escursionistica
  • Insegnante di yoga
La quota NON comprende
  • Trasporto
  • Pranzo al sacco 5-7€ preparato dal rifugio
  • Cena ultima sera
  • Assicurazione facoltativa

Termine Iscrizione: 20 Maggio

Quota: 315€