ASHRAM WEEKEND | 30/09-1/10 Corinaldo (AN)

Yoga e Ayurveda tra tradizione e ritualità

Si può fare un’esperienza in Ashram senza andare dall’altra parte del mondo?
Ci si può dedicare del tempo prendendosi cura del corpo, della mente, dello spirito e del cuore ma allo stesso tempo anche degli altri e dell’ambiente che ci circonda?

Si possono ancora scoprire discipline millenarie come l’Ayurveda e lo Yoga in maniera autentica?
Si possono incontrare culture, tradizioni e ritualità senza essere turisti?

SÌ, SI PUÒ.

Non sempre c’è bisogno di prendere un aereo e andare dall’altra parte del mondo per incontrare tradizioni e culture diverse. A Corinaldo, per esempio, in provincia di Ancona, abbracciato dalle colline marchigiana, esiste dal 1985 il Joytinat Ashram un luogo semplice e reale fondato dal Maestro Vaidya Swami Joythimayananda.

ASHRAM WEEKEND: due giorni all’interno di un Ashram, ma in Italia.

La Scuola Joytinat nasce in Italia nel 1985 con lo scopo di diffondere la cultura Vedica, attraverso la formazione in Yoga e Operatore in Ayurveda. Il suo fondatore è il Vaidya Swami Joythimayananda, Responsabile dell’insegnamento e Direttore dell’Istituto.

L’Ashram Joytinat è un Ayurveda Ashram tradizionale, un luogo immerso nella natura, ideale per rilassarsi e rigenerarsi. Guidato dal Maestro Vaidya Swami Joythimayananda, è un luogo concepito appositamente per la cura di corpo, mente e anima, è nato come una comunità con multiformi funzioni, e si è stabilito nella bellissima terra delle Marche, in una zona collinare chiamata Corinaldo, in provincia di Ancona a 18 Km da Senigallia.

Un ritiro all’Ashram Joytinat è un modo di sentirsi “a casa”. Questa sede è stata concepita dal Maestro come un “sole” il cui nucleo è costituito dalla più alta eredità spirituale e culturale dell’India.

Cura, Saggezza, Pace: ASHRAM


Non fare male agli altri e stare forti in se stessi.

Servizio, silenzio, meditazione, amore e dono sono i principi da seguire.
Trasmettere l’amore e il rispetto, la chiarezza e la pace, la gioia e il silenzio agli altri: ecco il Dharma (virtù da seguire, “dovere”) dell’Joytinat Ashram, uno dei pochi, autentici e tradizionali Ashram in Italia.

Ashram significa letteralmente “la via delle difficoltà”, che in italiano può essere tradotto in “luogo di ritiro”. L’Ashram è uno spazio dove il Maestro trasmette la cura, la saggezza e la pace; ideale per riprendere contatto con la propria natura, per rilassarsi, raccogliersi in se stessi e rigenerarsi; è un punto spirituale nato con lo scopo di accompagnare l’essere umano nel loro cammino di ricerca interiore.

L’esperienza d’Ashram è unica perché in ogni momento della giornata si ha l’occasione di crescere spiritualmente ed è questo il ‘filo’ che unisce le diverse pratiche: lezioni con il Maestro, Yoga, Ayurveda, massaggi ayurvedici, cura ayurvedica, meditazione, pratica dello Yogasana, servizio, pasti, canto dei Mantra, rilassamento ed in generale momenti di socialità.

Yoga e Ayurveda tra tradizione e ritualità

Esiste una stretta relazione tra Yoga e Ayurveda. Lo Yoga e l’Ayurveda, insieme, costituiscono un approccio completo per apportare una buona salute, vitalità e maggiore consapevolezza, sia sul piano fisico che su quello più sottile e profondo.

Durante questo weekend avrete modo di approfondire le basi dell’Ayurveda e dello Yoga insieme al Maestro e ai suoi figli, operatori ayurvedici e portatori di conoscenza e tradizioni. Sarà un weekend all’insegna del benessere psicofisico, della socialità, dell’ascolto: proprio, degli altri e dell’ambiente intorno. Ad accompagnarvi ci sarà Elisa, allieva del Maestro da diversi anni e insegnante di yoga.

IL PROGRAMMA

Sabato 30/09
– Arrivo alle ore 6:30
– Lezione yoga e mantra
– Colazione
– Massaggio opzionale (non incluso)
– Pūja al tempio
– Pranzo vegetariano
– Tempo libero da dedicare al karma yoga
– Lezione dinacharya con uno degli operatori o Satsang con il Maestro se sarà presente
– Cena

Domenica 01/10
– Dimostrazione lota
– Tisana niragada (depurativa)
– Lezione yoga e mantra
– Colazione
– Massaggio opzionale (non incluso)
– Pūja al tempio
– Pranzo vegetariano
– Tempo libero da dedicare al karma yoga
– Lezione di automassaggio a cura di uno degli operatori
– Partenza prima di cena

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 250€

Che include tutto quello elencato nel programma, tranne i massaggi segnati come opzionali.

Per info e prenotazioni Elisa – 339 750 9030 oppure info@yogainviaggio.it

La quota comprende
  • Pernottamento presso il Joytinat Ashram
  • Tutti i pasti
  • Lezioni di Yoga
  • Tutte le attività (pūja, incontri con il Maestro, karma yoga, lezione dinacharya, lezione automassaggio, mantra, purificazioni)
  • Assistenza degli operatori dell’Ashram
La quota NON comprende
  • Trasporto per raggiungere l’Ashram
  • Massaggio opzionale e facoltativo
  • Tutto quello non presente nel precedente elenco

Termine Iscrizione: 15 settembre 2023

Quota: 250€

PER TUTTE LE INFO E PER LE PRENOTAZIONI
CI PUOI CONTATTARE ai numeri 3518304051 – 3897677488
all’indirizzo mail info@yogainviaggio.it
alle pagine Facebook o Instagram di Yoga in Viaggio